Credito

Chi siamo

Confservice srl, società di servizi dell’Assoesercenti Catania, nasce con lo scopo di mettere al servizio delle Banche Clienti tutta l’esperienza maturata in 15 anni di attività, in materia di accesso al Fondo di Garanzia MCC.
La società si occupa di consulenza in materia di finanza agevolata e di gestione aziendale dei flussi finanziari: Service esterno per finanza agevolata MCC

 

Cosa Facciamo

Agevoliamo l’accesso al credito delle piccole e medie imprese del settore, industria, commercio, turismo, servizi e artigianato attraverso finanziamenti medio lungo termine, breve termine, leasing,factoring, sfruttandostrategicamente il fondo di garanzia per mitigare il rischio e mantere altala marginalità.

 

Insieme per garantire le migliori soluzioni

La Confservice, con alle spalle 15 anni di esperienza nelle relazioni e nei rapporti con i più importanti istituti di credito, opera in ambito finanziario offrendo alle PMI consulenza e accompagnamento nella relazione con gli istituti bancari.

 

L’attività di Service e di Consulenza

La struttura ha sviluppato nell’ultimo triennio un massa di circa 100 Mln di Euro di impieghi a valere sulla L. 662/96.

La struttura ha processato tutte le pratiche, seguendone tutti gli aspetti: dalla raccolta documentale all’elaborazione istruttoria, fino al congelamento presso MCC e alla gestione del certificato di Garanzia, atto finale per il corretto inquadramento dell’erogazione/linea di credito bancaria.

Infine, la Confservice, si occupa di un lavoro particolarmente delicato: l’assistenza per l’eventuale escussione della garanzia presso il Fondo Centrale di Garanzia, il cui gestore è Medio Credito Centrale (MCC).

 

Fondo Centrale di Garanzia (L. 662/96) – Gestione a cura di Medio Credito Centrale (MCC)

Gli interventi di garanzia del Fondo di cui all’articolo 2, comma 100, lettera a), della legge 23 Dicembre 1996, n. 662,  sono assistiti dalla garanzia dello Stato, a “prima richiesta” e, in quanto garanzia di “Ultima Istanza” dello Stato.

La Confservice istruisce e segue in toto (dalla nascita dell’esigenza aziendale fino al pagamento dell’ultima rata) come “service” le pratiche di garanzia diretta della Banca (L. 662/96 – MCC) a valere sui finanziamenti/affidamenti alla clientela attraverso il controllo preventivo, la preparazione, la digitalizzazione e la catalogazione di tutta la documentazione e la modulistica necessaria per l’eventuale escussione della garanzia, nonché supporta tecnicamente l’Area Crediti per la costruzione dell’operazione.

 

Fondo Centrale di Garanzia (L. 662/96) – Operazioni ammissibili e monitoraggio

Affidamenti a Breve termine (>duratamassima 18mesi)

  • Cassa (facoltà di scoperto di c/c);
  • Autoliquidante (per ogni linea), e linee commerciali; Monitoraggio annuale delle aziende per permettere – alla scadenza delle linee di credito – che la stessa risulti nuovamente garantibile.

Affidamenti a MedioLungo termine in forma di mutuo chirografario per:

  • Investimenti materiali e immateriali (da effettuarsi);
  • Scorte di magazzino e/o pagamento fornitori
  • Ripristino liquidità;
  • Consolidamento passività (di B/t o di ML/t) su stessa banca o su altra.

 

Gestione Integrale del FdG

Il processo impostato da Confeservice per le Banche Clienti è improntato a una corretta gestione della documentazione necessaria per le escussioni e i controlli:

  1. La documentazione viene raccolta da Confeservice presso il cliente PRIMA DELLA EROGAZIONE DEL FINANZIAMENTO;
  2. La documentazione viene digitalizzata (salvata su server Confservice) e spedita alla filiale competente.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA


RACCOLTA E CONTROLLO DOCUMENTALE


GESTIONE DELLE INTEGRAZIONI


ESCUSSIONE E CONTROLLI

Assoesercenti Catania